Candidi, puri, eternamente dannati o semplicemente uomini

Da qualche settimana il caso “Weinstein” è diventato, giornalisticamente parlando, “il caso”, l’argomento con cui riempire righe tra le pagine di un quotidiano o minuti, ore e programmi interi da mandare in onda in televisione. Il caso, prometto di non chiamarlo più in codesta maniera, ha creato delle rivelazioni a catena, vere o false che […]